?>


Questioni tecniche

- Cos'è INGWorks?

- Come attivare/disattivare la licenza d'uso?

- Quali impostazioni conviene assegnare?

- E' possibile utilizzare INGWorks come configuratore componenti generici?

- Come vengono gestiti i materiali?

- A che cosa servono le proprietà descrittive?

- Come si configura un componente?

- Quali STANDARD sono disponibili?

 

Supporto e Assistenza

- Com'è supportato il prodotto?

- Qual è la politica per gli aggiornamenti?

 


 

Questioni tecniche

1) Cos'è INGWorks?

INGWorks è un add-in di SOLIDWORKS, integrato al 100%. La sua funzione principale è fornire una libreria completa di componenti unificati. Utilizzando un data-base, vengono assegnate le dimensioni ai modelli geometrici di riferimento, che assumono così la forma definitiva e vengono salvati in una cartella assegnabile dall'utente. Per attivare/disattivare INGWorks è sufficiente spuntare l'opzione nel menù Opzioni-Aggiunte di SOLIDWORKS.

2) Come attivare/disattivare la licenza d'uso?

Alla prima apertura, con l'avvio di SOLIDWORKS, viene chiesto il Serial Number associato alla licenza. Dopo averlo inserito, il sistema automatico verifica l'autenticità sul server delle licenze e registra automaticamente il software. La stessa procedura si segue per l'aggiunta di nuovi moduli. Per disattivare la licenza e spostarla su un'altra postazione, è sufficiente scegliere la voce gestione licenze dal menù a tendina INGWorks e lanciare la procedura automatica. È necessario un collegamento a internet.

3) Quali impostazioni conviene assegnare?

Tramite le opzioni è possibile impostare la lingua (per default è la stessa del sistema operativo) tra italiana, inglese, tedesca; la posizione della cartella di destinazione dei componenti generati durante l'utilizzo, le proprietà del file SOLIDWORKS (vedere file-proprietà) all'interno delle quali scrivere le proprietà di testo create da INGWorks, come la designazione, il peso, il materiale, etc. Se si lavora in ambiente multiutente, è fondamentale scegliere un percorso condiviso di rete per la posizione della cartella dei componenti generati e per il database data_shared (a tale fine viene mostrato un suggerimento al primo lancio).

4) E' possibile utilizzare INGWorks come configuratore componenti generici?

INGWorks consente di configurare componenti secondo parametri stabiliti, ma anche secondo valori impostabili manualmente dall'utente (per le travi, le trasmissioni, le molle...). I componenti generati sono per default di sola lettura e collegati alla libreria, ma possono essere svincolati al momento della creazione, spuntando l'opzione posta nel menù di configurazione. Da questo momento in poi il componente può essere salvato in qualsiasi cartella e modificato secondo le esigenze del progettista.

5) Come vengono gestiti i materiali?

Per default nei componenti non viene specificato il materiale, ma viene comunque calcolato il peso correttamente (con le densità del materiale tipico del componente). L'utente può scegliere di assegnare un materiale da una lista (configurabile anche dall'utente stesso). In questo modo due componenti uguali geometricamente possono essere salvati come file distinti se caratterizzati da materiali o classi di resistenza differenti. Tale prassi è quella corretta. Si pensi infatti ad una vite M10 x 30 che può essere 8.8, ma anche 10.9 etc... assegnare l'etichetta corretta è fondamentale per l'ordine di acquisto!

6) A che cosa servono le proprietà descrittive?

Tutte le proprietà create da INGWorks possono essere assegnate direttamente alle proprietà del file SOLIDWORKS del componente (per visualizzarle scegliere la voce proprietà nel menù file del file SolidWorks). Da qui vengono raccolte dalla distinta generata nella tavola. Pertanto, è sufficiente assegnare, come impostazione iniziale, il nome della proprietà INGWorks uguale al nome della proprietà collegata alla distinta aziendale per visualizzarla sempre nella corrispondente colonna (dalla voce opzioni-proprietà del menù a tendina INGWorks).

7) Come si configura un componente?

Qualsiasi componente si inserisce in ambiente di assieme, tramite un trascinamento dell'icona del componente dal menù posto sull'area a destra (task-pane). Si possono utilizzare i vincoli predefiniti di montaggio per velocizzare le operazioni. Il menù posto sull'area sinistra (property-manager) consente la scelta dei parametri secondo quanto previsto dalla normativa (possono anche essere discrezionali del progettista, come la lunghezza delle travi, etc...)

8) Quali STANDARD sono disponibili?

Gli standard attualmente disponibili sono quello tedesco DIN (in lingua italiana, tedesca, inglese), quello internazionale ISO (in lingua italiana e inglese), la normativa UNI (in lingua italiana) e la normativa ANSI (in lingua inglese). Presto sarà disponibile anche quella inglese BSI. Per il modulo "Componentistica" sono disponibili standard commerciali (tipo cuscinetti SKF, etc). E' disponibile anche il modulo Piping con standard ANSI (in futuro saranno implementati anche gli standard SAE e DIN).

 

 

Supporto e Assistenza

1) Com'è supportato il prodotto?

Acquistando INGWorks si diventa clienti Miro' Solutions e si acquisisce il diritto di accedere all'area clienti. Questa pagina raccoglie e organizza le informazioni relative agli ordini effettuati, ai codici di licenza, ai dati del cliente. Acquistando un contratto di manutenzione si ha la possibilità di utilizzare un data base di informazioni tecniche e di utilizzare una pagina per il download del software e degli aggiornamenti. Tramite i tecnici Miro' Solutions è disponibile un supporto remoto.

2) Qual è la politica per gli aggiornamenti?

Il contratto di manutenzione comprende tutti i service pack e gli aggiornamenti di Major release all'interno della sua durata (annuale o triennale). Viene altresì garantita la retrocompatibilità con la versione corrente di SOLIDWORKS e con le due versioni precedenti. Il contratto di manutenzione non è obbligatorio (se non all'acquisto della licenza) ma al ripristino viene richiesto un FEE proporzionale al periodo di interruzione. 

Questo sito utilizza i cookie per ottimizzare la navigazione. Cliccando su "OK" si accetta l'impiego di cookie in accordo con la nostra Privacy Policy.